SEZIONI NOTIZIE

Il ritorno di Valerio Mazzola

di Giuseppe Malaguti
Vedi letture
Foto

Venezia ritrova Valerio Mazzola. L’ala forte orogranta si era rotto una mano nella serie dei quarti di finale della passata stagione con Trento in uno scontro con Dustin Hogue. Nonostante questo, l’atleta ferrarese, ha continuato a giocare senza mai lamentarsi dando peraltro un apporto decisivo nella vittoria del tricolore. Ha disputato tutte le 5 partite di semifinale con Cremona e poi tutte le 7 gare della finalissima con Sassari. A fine stagione chiaramente si è dovuto fermare ed operarsi alla mano. Con tanto lavoro e tanta volontà ha recuperato più velocemente del previsto. Molti l’aspettavano a disposizione e nei 12 nella partita di mercoledì in EuroCup contro il Kuban Krasnodar ed invece, a sorpresa, De Raffaele lo ha inserito prontamente nello starting five nel match contro la Dinamo di ieri sera. Valerio disputa 9 minuti; Il primo canestro della partita è suo con tripla dall’angolo con una naturalezza estrema per la gioia dei tifosi reyerini che ritrovano uno dei protagonisti dello scudetto. Dopo il “buzzer beater” di Watt il primo a festeggiare con tanto di “schiaffi”in testa e “strattonata” a Mitchell è proprio lui; così come è il primo -dopo il minuto di raccoglimento tenuto per la scomparsa della Mamma di coach Alberto Billio- ad andare da suo allenatore ed abbracciarlo. Mazzola, nel sistema di gioco di De Raffaele, è diventato fin da subito un giocatore fondamentale, un equilibratore indispensabile. Giocando nei cinque base ha permesso ad Austin Daye di levarsi il peso di dover necessariamente iniziare le gare subito da protagonista. In più, con l’applicazione quotidiana, è diventato anche un ottimo difensore, utilissimo ai rimbalzi, con quella caratteristica che lo ha sempre contraddistinto di avere un’ottima mano anche da oltre l’arco. Un protagonista silenzioso, amato da tutti i compagni e lo staff, uno di quei giocatori che tutti gli allenatori intelligenti vorrebbero nel proprio roster.

Altre notizie
Domenica 05 luglio 2020
23:22 Gli ex Seconda sconfitta per l'ex Zenga al Cagliari dopo la striscia positiva 18:20 Focus Venezia-Empoli, TOP&FLOP, Lezzerini salva, Vacca e Firenze spaesati 17:59 Umana Reyer È un 1+1 il contratto con la Reyer firmato da Lorenzo D'Ercole 17:34 Primo Piano La prima sconfitta senza Aramu, davanti il Venezia può essere prevedibile 17:01 L'avversario CREMONESE - Media punti da metà classifica con Bisoli
PUBBLICITÀ
16:40 Gli ex Zampano: "Interessi dalla B, ma vorrei tanto continuare a Cesena" 13:47 Notizie Kragl salterà Benevento-Venezia per squalifica, ok i Leoni
Sabato 04 luglio 2020
18:46 Gli ex Udine vuole Giuri, il play deve uscire dal contratto con Caserta 18:32 Gli ex Filloy e Pesaro, sportivamente vicini, economicamente lontani 18:09 Focus L'errore di Vacca costa tantissimo contro l'ottimo Empoli 17:39 Notizie Molinaro ko per infortunio, accertamenti nelle prossime ore 17:01 Focus Felicioli negativo al tampone, ora test per il rientro in squadra 16:43 Primo Piano Il decalogo post Venezia-Empoli, Mancuso nemesi, buona fortuna Moli! 13:26 Notizie CdV - "Stop alla striscia positiva. Ora la difficile sfida con il Benevento" 13:23 Umana Reyer I sostenitori della Reyer hanno scelto: ecco la divisa 2020/21! 13:15 Focus Vidmar: "Venezia città con la cultura del basket. Orgoglioso di farne parte" 13:14 Umana Reyer UFFICIALE: Vidmar rinnova per un altro anno con la Reyer 10:04 Editoriale Troppo Empoli per questo VeneziaMestre 08:00 Notizie Le pagelle di TMW - Bocciati Molinaro, Vacca e Firenze, bene Lezzerini 00:54 Notizie I risultati della B: debacle Benevento, notte fonda Juve Stabia