SEZIONI NOTIZIE

Quanto è importante Zuculini. Vacca purtroppo non c'è...

di Davide Marchiol
Vedi letture
Foto

Anche nell'ultima partita contro il Frosinone il Venezia ha denotato delle difficoltà in fase realizzativa, faticando un po' ad arrivare in area con tanti uomini. Ci sono stati due pali, certamente, quindi il fattore fortuna ha inciso non poco. È anche vero però che spesso le punte sembrano un po' lasciate sole davanti, quando Aramu non si accende le azioni interessanti latitano. Ecco dunque che la lente di ingrandimento va sulle mezzali, che ancora non hanno segnato. Una lacuna grave, che va oltre i problemi dell'attacco, che ci sono, ma Capello, Montalto e il numero 10 la rete l'hanno trovata con un minimo di frequenza.

Non a caso a gennaio è stato prelevato a Firenze dalla Salernitana. Il ritorno di Marco, già in rosa nella stagione in cadetteria dei Leoni sotto la guida di Pippo Inzaghi, serve a dare un po' di peso offensivo a un centrocampo che non trova la rete. Lollo infatti sta deludendo le aspettative. L'ex Empoli, martoriato da problemi fisici, non sta riuscendo a dare quell'intensità che ci si sarebbe aspettati. Inoltre Vacca è out. Antonio, nelle poche partite avute a disposizione, aveva dimostrato di poter essere molto utile sia per la qualità che per la capacità di inserirsi in area, quello che a Lorenzo sta mancando.

Fondamentale dunque sarebbe poter contare su Franco Zuculini ogni partita. L'argentino dà una quantità e una qualità che nessun altro elemento in rosa fino ad ora è riuscito a dare, andando spesso sul fondo per le sovrapposizioni dei terzini e rientrando per dare una mano davanti alla difesa. Franco è fondamentale, quando non c'è l'assenza si sente, anche perchè i compagni fino ad ora, con l'eccezione di Maleh spesso utilissimo, fisicamente non stanno dando molte garanzie. È chiaro che purtroppo il numero 4, proprio per l'intensità del suo gioco, ha una muscolatura un po' fragile, come successo per esempio a Sandro (ex Tottenham) o Behrami (ex Lazio), giocatori che come lui mettono il cuore in campo, usurando però tantissimo il fisico. Va dunque dosato, Dionisi lo sta facendo, ma probabilmente ora è il momento di rischiarlo un po' di più, perchè la sua presenza in campo per l'economia del gioco è fondamentale.

Altre notizie
Martedì 02 giugno 2020
16:39 Notizie Balata chiede chiarimenti sui piani B e C della FIGC 16:31 Umana Reyer La Reyer cerca di blindare Daye: biennale garantito sul piatto 14:02 Tifosi Arancioneroverdi La Curva Sud esige chiarezza, ecco il duro comunicato! 13:11 Focus CdV - Dionisi: "La difficoltà sarà il conto alla rovescia, ho fiducia nei miei"
Lunedì 01 giugno 2020
20:22 Focus Gazzettino - Vidmar: "Sto parlando con la società, mi piacerebbe restare"
PUBBLICITÀ
19:37 Focus La Reyer si avvicina a grandi passi a Isaac Fotu, lui il sostituto di Udanoh 19:19 Notizie Gravina: "Spadafora strategico, tensione c'è stata, ma importante risultato" 19:17 Gli ex Domizzi può iniziare ad allenare, è in lizza per il Pordenone Primavera 19:08 Notizie Nuova riunione della Lega di Serie B prevista per il 3 giugno 19:04 Notizie L'algoritmo manderebbe il Venezia ai Play-Out, la classifica completa 17:16 Notizie Andrea Soncin entra nello staff tecnico della Prima Squadra
Domenica 31 maggio 2020
21:45 Primo Piano Tra sogni americani e necessità di salvezza, lo sport a Venezia riparte 20:36 Focus CdV - Luppi: "3-1 sull'Inter memorabile. Ambiente caldo" 18:47 Notizie Tardelli: "L'AIA non si faccia ridere dietro, 12 partite su 124 alle 17:15" 18:46 Notizie Tommasi: "Mi auguro che per gli orari delle partite si usi la logica" 09:12 Tifosi Arancioneroverdi L’organizzazione Arancioneroverdi United lancia un messaggio di unità. La curva lo seguirà?
Sabato 30 maggio 2020
15:59 Focus Gazzettino - Lupo: "Preoccupato dall'inconsistenza normativa della ripresa" 15:49 Umana Reyer Quattro club temono per il futuro, Filloy può andare a Sassari 15:38 Notizie Lega Pro in campo, confermate tre promozioni, Play-Off per la quarta 14:18 Editoriale Nostalgia di VeneziaMestre!