SEZIONI NOTIZIE

A bocce ferme fake speciale Oldenburg

di Giuseppe Malaguti
Vedi letture
Foto

I campioni d’Italia della Reyer Venezia cadono male in Bassa Sassonia con Oldenburg in balia di Mahalabasic e compagni.
Le tante palle perse ( ben 11 all’intervallo, 18 nel complessivo) e la mancanza di energia hanno determinato questa sconfitta. Lo confermano le parole dell’allenatore dell’Umana: “per prima cosa complimenti a Oldenburg perché nei quaranta minuti ha senza dubbio meritato la vittoria. La principale differenza tra noi e loro è stato il livello di energia messo in campo. Hanno dominato la partita per 25 minuti sotto questo aspetto, causando molte palle perse, alcune sanguinose.
Voglio congratularmi con i miei giocatori che hanno concluso la partita in campo nel quarto periodo. Abbiamo giocato “piccoli” ma abbiamo messo in campo “effort”, energia, idee e cuore. Questi sono valori con cui dobbiamo giocare e dev’essere un segnale per tutti, perché sono qualità più importanti degli aspetti tecnici. Dobbiamo imparare la lezione perché questo è sempre stato il mio e il nostro DNA e da questo non si prescinde”.
Gli orogranata mai così in difficoltà in stagione sotto al 28’ (80-54) poi reagiscono grazie ad un quintetto inedito composto da: De Nicolao, Tonut, Bramos, Stone e Mazzola arrivando, a 5 minuti dal termine, sul -9 (89-80) firmando un parziale si 26-9. Un cammino subito in salita nelle top16 di EuroCup, soprattutto ora non si può più sbagliare già da martedì 14 gennaio con il secondo turno nel derby con Brescia che si disputerà al Taliercio alle ore 20.00. Bisogna dire che la truppa di Walter De Raffaele veniva da otto vittorie consecutive in Europa, un’impresa non semplice. Nella seconda fase però l’asticella e il livello di difficoltà si sono alzate di conseguenza ci sta anche perdere in trasferta ma è la prestazione che non ha convinto.

Altre notizie
Venerdì 05 giugno 2020
10:00 Focus Mariani: "Quando ho visto la curva spaccata mi è venuto un coccolone" 09:00 Focus Mariani: "Passaggio al Padova per uno scherzo della natura" 08:00 Primo Piano ESCLUSIVA - Mariani: "Voglio Venezia. Stadio e Curva, ho un sogno"
Giovedì 04 giugno 2020
21:54 Focus Capello: "Totti ispirazione. Zeman bella esperienza, ma ruolo non mio" 17:00 Focus CdV - Lupo: "Accogliamo bene quanto deciso sul calendario"
PUBBLICITÀ
16:59 Notizie Fiocco rosa in casa di capitan Modolo: è nata Camilla 16:54 Notizie Calendario ripresa Serie B, recuperi il 17 giugno, via il 21 12:26 Focus UFFICIALE: Andrew Goudelock saluta la Reyer Venezia
Mercoledì 03 giugno 2020
18:05 Focus Talk Show - Con noi il leggendario Pedro Mariani 12:10 Focus NBA o Eurolega il futuro di Daye, solo un aumento può farlo restare 12:01 Focus CdV - Valtolina: "C'era un accordo col Lecce, il gol all'Empoli cambiò tutto" 11:47 Umana Reyer Devin Williams l'opzione nel caso sfumi Mahalbasic 11:35 Gli ex GdS - Calori: "Giocatori brevilinei ed esperti possono essere chiave" 11:28 Gli ex GdS - Novellino: "Due mesi ricchi di incognite, classifica può cambiare"
Martedì 02 giugno 2020
21:44 Focus Cerella: "Nella vita servono curiosità e passione, ritiro ancora idea lontana" 21:38 Calciomercato Genoa a caccia di portieri, si valutano Gori e Lezzerini 16:39 Notizie Balata chiede chiarimenti sui piani B e C della FIGC 16:31 Primo Piano La Reyer cerca di blindare Daye: biennale garantito sul piatto 14:02 Tifosi Arancioneroverdi La Curva Sud esige chiarezza, ecco il duro comunicato! 13:11 Focus CdV - Dionisi: "La difficoltà sarà il conto alla rovescia, ho fiducia nei miei"