SEZIONI NOTIZIE

Si VeneziaMestre, ora ci siamo!

di Manuel Listuzzi
Vedi letture
Foto

Bello, solido ma soprattutto maturo. È un gran passo avanti sia in classifica che dal punto di vista tecnico quello compiuto dal Veneziamestre in quel di Livorno. Una vittoria di squadra, una chiusura del cerchio per quanto riguarda un allenatore che fin dal primo momento ha cercato il risultato attraverso il gioco e l’estetica, ma che questa volta é finalmente riuscito ad abbinare alla cattiveria giusta. Certo, bisogna dire che davanti avevamo una formazione probabilmente già con la testa in vacanza, sebbene venisse da una stranissima vittoria a Castellammare, ma la sicurezza con la quale i ragazzi di Dionisi hanno prima indirizzato la partita e poi gestito senza affanni lascia il popolo unionista perlomeno fiducioso sul rush finale che a questo punto ci vede esattamente a metà tra l’incubo playout e la chimera playoff. Ma come abbiamo sempre detto ci sarebbe piaciuto vedere questi ragazzi giocare con la mente libera, senza patemi di classifica o pressioni mediatiche, scevri dai fantasmi della stagione passata e perché no, sostenuti da una tifoseria unita e all’altezza del nostro nome e della nostra storia. Forse stiamo correndo troppo col pensiero, la stagione e la salvezza è tutt’altro che già conquistata, ma s’inizia ad intravedere una buona solidità mentale proprio nel momento decisivo, segno che la vittoria con l’Ascoli ha portato quel briciolo di convinzione ed autostima che i ragazzi cercavano dall’inizio dell’anno.

Poi, ci sarebbe anche il lato puramente tattico, con i due attaccanti di peso che hanno dimostrato di poter pungere più forte, con il Cobra tornato finalmente dal primo minuto ed autore di una gara di sostanza. C’é un Capello che da trequartista sembra essere un vero talismano per quanto riguarda i risultati, un ragazzo che a volte pecca di qualità e tecnica nelle giocate, ma che dietro le punte sembra essere più incisivo ed imprevedibile persino del titolare del ruolo. C’è stata la prima vera partita di livello di Lollo, illuminante nell’assist del primo gol e grintoso al punto giusto in marcatura. C’è stata una difesa serena e precisa con un Ceccaroni impeccabile. C’è stata, in poche parole, una vera squadra che ha vinto una partita da vincere ad ogni costo, cosa che negli ultimi due anni avevamo puntualmente mancato. Ci sono ancora ampi, enormi margini di miglioramento, in particolare nelle fasi conclusive della manovra e nelle marcature in area di rigore, ma ora si può iniziare a lavorarci senza quella paura che per quasi due anni era compagna stabile di ogni tifoso e giocatore arancioneroverde. Questo strano calcio di giugno ci sta regalando un Veneziamestre vivo e carico, ora aprite questi cancelli il prima possibile, vogliamo ricominciare a sostenerlo come merita. 

Avanti Unione!

Altre notizie
Giovedì 13 agosto 2020
20:58 Esclusive ESCLUSIVA - Arrivano conferme sull'interesse per Bruno Tedino 20:45 Notizie Entella su Tedino, Superbi: "Anche Vivarini ci potrebbe interessare" 20:34 Primo Piano Tedino, Zanetti, Dionisi, Venezia, Empoli, Pordenone, Juve U23, che intreccio! 19:48 Primo Piano CLAMOROSO: ci sarebbe un cambio, Tedino supera Zanetti 19:25 Calciomercato Bocalon torna alla base e pare possa restare al Venezia
PUBBLICITÀ
15:47 Gli ex L'ex Boisfer si affaccia al mondo degli allenatori, sarà il vice al Gubbio 14:05 Calciomercato Morosini piace, in vantaggio c'è il Modena, ma occhio a Zanetti 13:50 Focus Adesso Dionisi rischia di restare con un "par di ciufoli" in mano 01:15 Primo Piano Lupo: "Niederauer 40 giorni, io 40 anni. Grazie comunque a Venezia"
Mercoledì 12 agosto 2020
19:38 Calciomercato Venezia-Longo-Inter, si continua a trattare per la permanenza 18:44 Calciomercato Di Mariano resta a Venezia, ma non si sa se per restare 18:06 Le altre Delneri ha firmato, ora il Brescia tratta la risoluzione con Diego Lopez 15:56 Notizie Ritiro Estivo: Venezia FC e San Vito di Cadore insieme per 3 anni 15:55 Notizie Risolto il primo adempimento per la Stagione 2020/2021 13:45 Calciomercato Zanetti a Venezia può agevolare l'arrivo di Brlek dal Genoa 13:42 Notizie Venezia ed Empoli da ieri parlando di Dionisi, attesa contropartita 13:40 Focus Gazzettino - Zanetti: "Venezia ha precisa e rara progettualità, mi stuzzica" 13:01 Le altre Cellino non si smentisce, oggi incontro con Delneri per il nuovo ruolo 12:08 Focus Supercoppa: per la Reyer Venezia è subito derby con Treviso
Martedì 11 agosto 2020
19:06 Gli ex UFFICIALE: Filloy si aggrega a Pesaro, non ci sono ancora tesseramenti