SEZIONI NOTIZIE

Le Pagelle di Umana Reyer Venezia-Dinamo Sassari (55-54) "Watt regala la vittoria sulla sirena"

di Alberto Bison
Vedi letture
Foto

La Reyer Venezia vince la riproposizione della sfida scudetto contro la Dinamo Sassari. La squadra di Coach Walter De Raffaele si impone grazie all'ottima prestazione difensiva di tutta la squadra e al canestro sulla sirena di Mitchell Watt che fa esplodere il Taliercio.
Nel primo quarto parte meglio il Banco di Sardegna Sassari che riesce ad essere più efficace in attacco. Infatti il primo quarto va in archivio con il punteggio di (13-18) in favore della squadra ospite.
Nel secondo quarto c’è la risposta della Reyer che alza in muro in difesa concedendo soli 8 punti a Sassari, mentre l’attacco orogranata comincia a carburare, infatti all’intervallo la Reyer è avanti di 7 lunghezze sul punteggio di (33-26).
Nel terzo quarto entrambe le squadre segnano poco ma la partita si alza dal punto di vista fisico. Alla fine il punteggio dirà (44-41) sempre in favore dei campioni d’Italia in carica
L’ultimo quarto è praticamente un altro monologo delle difese. 
L’episodio che decide la gara: 2 secondi alla sirena finale. Rimessa della Reyer che affida la rimessa a Stone. Julian consegna la palla a Watt dai 3 metri, Mitchell elude il marcatore con un giro dorsale e riesce ad effettuare un rilascio morbido che si insacca nel fondo della retina e manda in estasi il Taliercio.

Da segnalare che in questa partita la formazione Veneziana ha sbagliato molti tiri aperti e i soliti protagonisti sono probabilmente arrivati un po’ stanchi dopo l’impresa di Belgrado 

Walter De Raffaele prepara la partita nel migliore dei modi e riesce a costruire al meglio l’azione finale che porta al canestro della vittoria di Watt. Obbliga i suoi a non staccare mai la spina e a restare concentrati sulla partita fino alla sirena che chiude il match.


Le pagelle dei giocatori orogranataorogranata:


Julian Stone: 6,5  gioca per 21 minuti che sono di grande sostanza soprattutto per quanto riguarda la fase difensiva e la fase di regia infatti per lui ci sono 5 rimbalzi e 3 assist. Non segna neanche un canestro, ma ci può stare visto il livello e l’intensità di questa partita.


Michael Bramos: 6  partita di grande sostanza del capitano che realizza 4 punti ma la fase difensiva è come al solito di buon livello. Per lui ci sono 4 rimbalzi complessivi. Considerando anche che questa sera ha giocato per quasi mezz’ora la sua prestazione è senz’altro sufficiente 


Stefano Tonut: 5,5  Anche questa sera non riesce ad essere particolarmente efficace, anche se in alcune circostanze da dei buoni segnali mostrando di cosa è capace. Stefano deve cercare di trovare quella continuità di gioco che gli permetta di fare il salto di qualità 


Austin Daye: 5  gioca 26 minuti e realizza solo 4 punti, le sue statistiche al tiro sono pessime. Questa sera si capisce fin dal primo minuto che non sarà la sua serata. Probabilmente la prestazione di Belgrado gli è costata molte energie che sta sera non è riuscito a trovare.


Andrea De Nicolao: 6,5  Andrea è il play meno utilizzato questa sera, nonostante ciò riesce a competere con i compagni di reparto e a fornire una buona prestazione in regia è in difesa. Riesce a realizzare 4 punti, 3 rimbalzi che per la sua statura non sono niente male


Ariel Filloy: 6,5  Ariel fa la sua partita, gioca per 16 minuti nei quali realizza rimbalzi riesce a far circolare bene il pallone per tutto il campo. Ma il bello arriva in difesa dove riesce a contenere gli avversari e a recuperare i suoi 3 rimbalzi.

Gasper Vidmar: 7,5  a mio modo di vedere è il migliore di questa sera, realizza 9 punti con 100% al tiro recupera 3 rimbalzi e si concede anche un assist in 15 minuti di gioco. In difesa riesce a contenere bene i lunghi di Sassari.


Jeremy Chappell: 7 come al solito De Raffaele gli concede molto spazio, lui lo ripaga con 11 punti anche le percentuali non sono altissime, ciò gli vale mezzo punto in più. In difesa fa spesso arrancare il suo marcatore impedendogli addirittura di arrivare al tiro


Valerio Mazzola: Valerio gioca oltre 8 minuti, ma visto che è appena rientrato da un lungo infortunio  non può essere già al massimo della forma. Non me la sento di giudicare la sua prestazione


Francesco Pellegrino: N.E  


Bruno Cerella: Walter lo utilizza per soli 4 minuti, di certo non possono bastare per valutarlo


Mitchell Watt: 8  gioca oltre 27 minuti di altissimo livello sia in attacco, dove realizza 12 punti, sia in difesa dove arpiona 5 dei suoi 9 rimbalzi complessivi. Questa sera fa un'altra grande prestazione e con l'ultimo canestro oltre a regalare la vittoria l’ala sua squadra si prende anche lo scettro di top scorer della sua squadra. 
 

Altre notizie
Giovedì 13 agosto 2020
20:58 Esclusive ESCLUSIVA - Arrivano conferme sull'interesse per Bruno Tedino 20:45 Notizie Entella su Tedino, Superbi: "Anche Vivarini ci potrebbe interessare" 20:34 Primo Piano Tedino, Zanetti, Dionisi, Venezia, Empoli, Pordenone, Juve U23, che intreccio! 19:48 Primo Piano CLAMOROSO: ci sarebbe un cambio, Tedino supera Zanetti 19:25 Calciomercato Bocalon torna alla base e pare possa restare al Venezia
PUBBLICITÀ
15:47 Gli ex L'ex Boisfer si affaccia al mondo degli allenatori, sarà il vice al Gubbio 14:05 Calciomercato Morosini piace, in vantaggio c'è il Modena, ma occhio a Zanetti 13:50 Focus Adesso Dionisi rischia di restare con un "par di ciufoli" in mano 01:15 Primo Piano Lupo: "Niederauer 40 giorni, io 40 anni. Grazie comunque a Venezia"
Mercoledì 12 agosto 2020
19:38 Calciomercato Venezia-Longo-Inter, si continua a trattare per la permanenza 18:44 Calciomercato Di Mariano resta a Venezia, ma non si sa se per restare 18:06 Le altre Delneri ha firmato, ora il Brescia tratta la risoluzione con Diego Lopez 15:56 Notizie Ritiro Estivo: Venezia FC e San Vito di Cadore insieme per 3 anni 15:55 Notizie Risolto il primo adempimento per la Stagione 2020/2021 13:45 Calciomercato Zanetti a Venezia può agevolare l'arrivo di Brlek dal Genoa 13:42 Notizie Venezia ed Empoli da ieri parlando di Dionisi, attesa contropartita 13:40 Focus Gazzettino - Zanetti: "Venezia ha precisa e rara progettualità, mi stuzzica" 13:01 Le altre Cellino non si smentisce, oggi incontro con Delneri per il nuovo ruolo 12:08 Focus Supercoppa: per la Reyer Venezia è subito derby con Treviso
Martedì 11 agosto 2020
19:06 Gli ex UFFICIALE: Filloy si aggrega a Pesaro, non ci sono ancora tesseramenti