SEZIONI NOTIZIE

Le pagelle di TMW: coppia centrale solida, male Capello

di Davide Marchiol
Vedi letture
Foto
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Lezzerini 6,5 - Legge attentamente ogni offensiva dell'avversario, sempre preciso nelle uscite. Si oppone alla grande ai tentativi di Gaetano e Valeri.

Mazzocchi 5,5 - Troppe sbavature ed errori di posizionamento in fase di copertura. Solita grande generosità per tutti i 90'.

Modolo 6,5 - Altra direzione impeccabile del capitano che, apparte qualche sbavatura nella prima frazione, non lascia nemmeno le briciole agli attaccanti avversari.

Ceccaroni 6,5 - Interpreta magnificamente il ruolo e con un giocatore di esperienza al suo fianco come Modolo potrà ancora crescere parecchio. Provvidenziali un paio di interventi in fase di riposizionamento.

Molinaro 6 - Spinge tanto, ma i cross andati a buon fine si contano sulle dita di una mano. Diligente in fase di copertura.

Črnigoj 5,5 - Non riesce a dare la copertura necessaria ai portatori di palla e finisce spesso per perdere i duelli nonostante l'imponente stazza fisica. (Dal 58' Fiordilino 6- Niente di straordinario, ma quanto meno mette ordine a centrocampo sbagliando pochissimo).

Taugourdeau 5,5 - Il faro di centrocampo questo pomeriggio agisce ad intermittenza. Quasi sempre raddoppiato, non riesce a dare ritmo alla manovra.

Vacca 5,5 - Si abbassa quasi sulla linea di difesa per provare ad eludere il pressing ultra-offensivo degli avversari ma non riesce ad imporsi. (Dal 76' Rossi 6 - Poco tempo per farsi apprezzare. Esordio assoluto in Serie B per il giovane classe 2000).

Johnsen 5,5 - Prima frazione da assoluto fantasma, poco meglio nella ripresa, in cui si fa notare per una conclusione da posizione quasi impossibile. (Dal 66' Di Mariano 5,5- Parte dalla sinistra e converge verso il centro il più delle volte, senza però arrivare mai alla conlcusione o all'imbeccata per i compagni).

Forte 5,5 - La condizione non è ancora quella ottimale, si sbatte per tutto il fronte offensivo per cercare di aggirare la guardia pressante dei due centrali avversari. Si muove bene per aprire spazi per gli inserimenti dei compagni, bellissimo il taglio sul primo palo per concludere a rete su cross di Molinaro nel primo tempo, Alfonso gli nega la gioia del gol all'esordio con il Venezia.

Capello 5 - Riceve palla più di una volta in posizioni interessanti di campo ma si dimostra quasi imbambolato col pallone tra i piedi. Rifinisce poco, e male, sbagliando anche passaggi elementari. (Dal 58' Aramu 5,5 - A sorpresa fuori dall'undici titolare, non riesce nella mezz'ora a disposizione a trovare la giusta collocazione in campo, sbagliando anche una serie di calci piazzati che dovrebbero essere la sua specialità).

Articoli correlati

Altre notizie
Domenica 24 gennaio 2021
16:55 Umana Reyer De Raffaele: "Speriamo che per Daye si tratti solo di influenza" 16:52 L'avversario Cremona, Galbiati: "Siamo corti, ma proveremo comunque a vincerla" 15:53 Notizie Gazzetta dello Sport: "Troppo Forte. Poco Cittadella. Forte uomo derby" 15:52 Notizie I voti della Rosea: è un ottimo Venezia nel Derby Veneto 15:44 Notizie I voti del Gazzettino al Venezia: Forte sempre più bomber
PUBBLICITÀ
15:36 Notizie I voti del Corriere del Veneto, Crnigoj e Forte sopra tutti 15:30 Primo Piano LIVE SERIE A1 Reyer-Cremona (12-14) Primo quarto molto inteso 9' di gioco 14:14 Focus Venezia-Cittadella, TOP&FLOP, che gran centrocampo 13:59 Primo Piano Venezia-Cittadella, PASSAGGI CHIAVE, muta la pelle, non la prestazione 12:01 Focus L'Opinione (Venezia-Cittadella 1-0) - Forte gol e tornano i tre punti, i Leoni ripagano i tifosi! 11:58 L'avversario Cittadella, le pagelle di tuttomercatoweb, in mezzo tante insufficienze 08:00 Notizie Venezia-Cittadella, LEONE della SETTIMANA, Crnigoj, finalmente! 01:00 Notizie Classifica: Salernitana di nuovo seconda, il Venezia aggancia il Pordenone 00:55 Calciomercato SPAL e Monza a caccia di Ciccio Forte, no del Venezia 00:52 L'avversario Cittadella, Venturato: "Era partita da 0 a 0, nessuno meritava di vincere"
Sabato 23 gennaio 2021
19:22 Umana Reyer Umana Reyer Venezia a Broni per restare imbattuta 18:37 Primo Piano Zanetti: "Scacciato qualche fantasma che stava entrando. Nessuno ha chiesto la cessione, è un bel segnale" 17:49 Focus Forte: "Mentalmente non era facile, dobbiamo fare il salto di qualità" 17:22 Focus Taugordeau: “Vittoria odierna risultato del duro lavoro” 16:59 Editoriale Il VeneziaMestre vince per Vacca e per gli ultrà!