SEZIONI NOTIZIE

Pisa-Venezia, TOP&FLOP, con Maleh in campo è un altra cosa, davanti variante ancora da testare

di Davide Marchiol
Vedi letture
Foto

TOP

1. Maenpaa, puntuale. Il portiere finlandese continua a dare segnali molto positivi tra i pali, sui due gol può far poco, sulla marcatura di Marsura viene spiazzato come tutti dalla deviazione che spedisce il cross sul legno. Dove può si fa sempre trovare pronto, specie nella ripresa, quando i toscani il tris lo intravedono, ma l'ex Stoke City è bravo a dire di no;

2. Maleh, imprescindibile. Con l'italomarocchino in campo è un Venezia diverso, i Leoni ad oggi sono riusciti a fare a meno efficacemente di chiunque, meno che di lui. Senza la manovra ha qualcosa in meno e lo si è visto anche stavolta. Entra in campo e gli arancioneroverdi diventano più efficaci. Si fa trovare prontissimo sulla respinta di Gori per il gol che accorcia le distanze;

3. Forte, glaciale quando serve. In una gara dove non si è visto il miglior bomber della stagione, l'ex Juve Stabia si dimostra prontissimo quando si tratta di calciare il rigore del pareggio all'ultimo respiro. Sta lavorando per tornare al top nel momento più caldo, quello dei Play-Off, intanto però continua a segnare anche se non al meglio e questo non può che dare ulteriore carica;

FLOP

1. Ricci, preso in velocità. Ultimamente si era visto un Giacomo in grande crescita, ma probabilmente stavolta ha pagato un miss match abbastanza lampante quando sfidato dagli avversari in campo aperto. L'ingenuità sullo scatto di Vido, ormai destinato a finire fuori dal campo con la palla, denota la fatica fatta stavolta in fase di contenimento. Un passo falso che ci può stare, non toglie nulla alla fase di crescita del ragazzo di proprietà del Parma, che può diventare sempre più importante per i Leoni;

2. Esposito, fumoso. Era un reparto offensivo atipico quello schierato da Zanetti, con Esposito schierato alle spalle di Johnsen e Forte. Un'alternativa interessante ed è giusto provarla, ma forse le componenti non sono ancora abbastanza affiatate per renderla efficace. Il giovane scuola Inter è parso un po' fumoso, non è stato in grado di innescare il norvegese nel migliore dei modi, mancando un po' anche negli inserimenti in area. Al contempo però, pur mancando ancora nelle cose decisive, si è visto come la variante effettivamente, con maggior esercizio, potrebbe in futuro funzionare.

Altre notizie
Sabato 19 giugno 2021
08:00 Gli ex L'ex Maurizio Domizzi ripartirà dalla Fermana in Serie C
Venerdì 18 giugno 2021
23:55 Notizie Venezia, continuano i lavori al Penzo. Altrimenti gare casalinghe, in deroga, a Ferrara 22:57 Tifosi Arancioneroverdi Venezia, stadio: il Prefetto di Ferrara ha concesso il nullaosta per il Mazza 22:40 Focus Zanetti: "Importante la consapevolezza delle proprie capacità, sapendo che lavorando duro si può alzare l'asticella" 17:27 Gli ex Con una nota ufficiale Joe Tacopina si tira indietro dal Catania
17:25 Tifosi Arancioneroverdi Comunicato del Venezia: "Criteri infrastrutturali, risolto il primo adempimento per la stagione 2021/22" 14:32 Video L'Opinione - Maenpaa rinnova, fatti Schnegg e Peretz, il Venezia subito attivo sul mercato per la A 09:00 Primo Piano Maenpaa rinnova, Heymans, Peretz e Schnegg già tesserati, il Venezia non perde tempo 08:00 Gli ex Carnasciali: "Il Venezia in A fa un grandissimo piacere, uno spettacolo andare a vedere le partite in barca"
Giovedì 17 giugno 2021
21:09 Le altre L'Alessandria batte ai rigori il Padova e ottiene la promozione in Serie B 20:26 Notizie Sileri: "Stadi pieni immagine belissima, in Italia ancora prematuro, ma non manca tanto" 19:00 Focus Maenpaa: "Sono così felice di aver firmato! Grazie Venezia per questa opportunità" 18:15 Umana Reyer Tonut: "Sono in un momento della carriera in cui mi piacerebbe coltivare il sogno Eurolega, ma sottolineo che sono legatissimo a Venezia e con un contratto" 18:06 Primo Piano UFFICIALE: Dor Peretz è un giocatore del Venezia 15:17 Gli ex L'ex Moreo pronto a tornare in B, il Pisa pronto ad accoglierlo 15:10 Calciomercato Il Venezia osserva Luca Garritano del Chievo Verona 08:30 Focus Peretz dice addio al Maccabi: "Saluto una famiglia, ma ora è giunto il momento di continuare il mio viaggio" 08:00 Calciomercato Per Dor Peretz manca ormai solo l'ufficialità, il secondo acquisto è cosa fatta
Mercoledì 16 giugno 2021
23:18 Notizie Italia, Berardi: "Il segreto del tridente? Siamo tutti forti. Ora vinciamo col Galles" 23:17 Notizie Italia, Mancini: "Vinto meritatamente. I ragazzi sono stati bravissimi. Locatelli? Grande gara"