SEZIONI NOTIZIE

La mossa di Spinelli, perchè è giusta e perchè è sbagliata

di Davide Marchiol
Vedi letture
Foto

Non è la squadra focus di questi canali, ma il Livorno sta scatenando un'incredibile attenzione mediatica da tutta Italia vista la decisione di tagliare gran parte della rosa. Il presidente Aldo Spinelli ha giustificato la decisione partendo dal presupposto che ormai i labronici, dopo la sconfitta patita proprio contro il Venezia, sono da considerarsi in C. C'è anche da dire però che la decisione di bloccare le spese così a campionato in corso può alterare significativamente il campionato. Analizziamo rapidamente le due parti della contesa "filosofica".

PERCHÈ È GIUSTO. Il ragionamento del presidente del Livorno Aldo Spinelli a livello imprenditoriale non fa una grinza. Inutile continuare a pagare giocatori che erano stati presi per un obiettivo ormai fallito. Diversi inoltre non sarebbero stati usati perchè ormai fuori dalle idee di mister Antonio Filippini e pensare a un cambio di tecnico che sconvolga le gerarchie con così poco tempo per allenarsi è abbastanza assurdo. Quindi a questo punto iniziare a testare i giocatori della Primavera per vedere quali siano i più validi in ottica C è una mossa più che sensata.

PERCHÈ È SBAGLIATO. Tagliando in questo modo la rosa, con così tante partite in poco tempo, sulla carta il Livorno rischia seriamente di alterare il campionato. A livello di pronostico infatti i labronici si mettono nelle condizioni di perdere il grosso dei punti in palio nelle prossime sette partite. Il candidato alla presidenza dell'AIC Tardelli ha infatti chiesto via social subito un'indagine della Procura Federale, per capire la legalità delle mosse di Spinelli, che sì sfrutta la possibilità di svincolare tanti giocatori a campionato ancora in corso risparmiando soldi, ma allo stesso tempo lascia a piedi tanti ragazzi e potrebbe regalare punti che potrebbero risultare decisivi alla fine.

Altre notizie
Mercoledì 05 agosto 2020
09:00 Gli ex L'ex Frey: "Tempo per il mercato, dispiace sia finita così col Chievo" 08:00 Primo Piano Situazione mercato in casa Venezia: DS, allenatore e giovani in entrata 02:48 Focus Pedullà: tra Salernitana e Brescia irrompe l'Empoli per Alessio Dionisi
Martedì 04 agosto 2020
21:46 Calciomercato Ipotesi di prestito a Venezia per il scuola Milan Bellodi 21:06 Primo Piano PAGELLONE DI FINE ANNO - Luci e ombre davanti, Di Mariano delusione
PUBBLICITÀ
19:17 Focus Tecnico Salernitana: in pole Colantuono e Nesta, Dionisi sullo sfondo 15:55 Le altre Corriere dello Sport - La rottura tra l'Entella e Boscaglia era impensabile 15:53 Giovanili La lista dei giovani svincolati dalla B, il Venezia non libera nessuno 15:52 Notizie Aramu e Modolo nella top11 di TuttoB.com per l'ultima giornata di B 15:25 Tifosi Arancioneroverdi Arrivano i Voucher per il rimborso degli abbonamenti 2019/2020 14:00 Gli ex L'ex Prandelli parla di un altro ex: "Iachini si è guadagnato la riconferma" 13:23 Focus Tegola in casa Reyer, Austin Daye positivo al Covid-19 13:00 Le altre Cosenza e Perugia svincolano D'Orazio e Rajkovic 12:00 Notizie Il Pisa svela sui social il pallone della prossima stagione di B 11:00 Umana Reyer Il Basket ripartirà il 29 agosto con la Supercoppa anche a porte chiuse 10:00 Le altre Grossi investimenti anche in C, il Padova pronto a mettere 5 milioni di euro 09:00 Gli ex Goudelock può ripartire dal Vilnius dopo la breve esperienza alla Reyer 08:00 Primo Piano Ceccaroni vago: "Non penso al mercato, intanto seguirò i Play-Off"
Lunedì 03 agosto 2020
22:18 Primo Piano Da Brescia: Cellino continuerà con Diego Lopez a meno di terremoti 21:58 Focus Collauto incontrerà Dionisi, il Venezia vorrebbe continuare con Alessio