SEZIONI NOTIZIE

De Raffaele: "Viviamoci questo momento Reyer, Sassari lunga ed esperta, la stanchezza può passare in secondo piano grazie alla gioia"

di Davide Marchiol
Fonte: www.reyer.it
Vedi letture
Foto

Coach Walter De Raffaele ai microfoni del sito ufficiale della Reyer presenta la sfida di finale scudetto tra Umana Reyer e Banco di Sardegna Sassari. Gara 1 è in programma lunedì 10 giugno alle 20.45 in un Taliercio sold out.

“C’è grande soddisfazione per disputare la seconda finale scudetto a distanza di soli due anni dalla prima: come dico sempre è importante godersi questo momento e quest’epoca Reyer. Affrontiamo questa finale con molta serietà ma anche con leggerezza ed entusiasmo.
A differenza da quanto riportato erroneamente sul Gazzettino di ieri, non credo ci sia una favorita di partenza, credo che sarà una serie molto difficile ed equilibrata.

Sassari è una squadra che nel corso della stagione è cresciuta in maniera esponenziale vincendo anche la FIBA Europe Cup e inanellando una serie incredibile di ventidue vittorie consecutive, frutto del lavoro e della grande qualità del roster. Soprattutto la Dinamo è una squadra che ha grande fiducia e che è anche riuscita a metterla in campo nei playoff, non avendo ancora perso una partita.
Sassari ha un roster lungo e di grande esperienza. E’ una squadra completa in tutti i reparti che gioca una pallacanestro molto dura e fisica, andando molto in post-basso ed esaltandosi con il tiro da tre punti, in questi playoff tirano con percentuali irreali, basti pensare al 63% di Pierre. Tutto ciò a testimoniare il valore della Dinamo.

Il nostro percorso nei playoff è stato diverso, veniamo da dieci partite molto dure con ritmi serrati ma vogliamo fare il meglio possibile.
Arriviamo a questa finale con il contributo di tutti, in Gara5 a Cremona ad esempio la panchina ha prodotto 41 punti, è naturale che avere qualche giorno di riposo in più avrebbe giovato ma i playoff hanno questa formula qui e non possiamo farci niente, al termine della finale potremmo aver giocato 17 partite in 38 giorni. Credo che in questo momento, però, ci sia talmente tanta adrenalina, gioia e soddisfazione che la stanchezza potrebbe passare in secondo piano.

Disputare un’altra finale ripaga tutti del lavoro di dieci mesi, è il frutto della pazienza e professionalità del nostro gruppo di lavoro e della coerenza e unità di tutto il Club.
Inoltre c’è enorme soddisfazione perché regaliamo ai nostri tifosi la possibilità di vivere e godersi qualcosa di speciale, e che potrebbe anche non capitare mai nella storia di un Club, per la seconda volta nella storia della Reyer”.


Altre notizie
Domenica 16 Giugno 2019
09:00 Notizie Mangia: "Sondaggi sia da estero che Italia, valuterò con serenità" 08:00 Primo Piano La frecciata ti Tuttolomondo: "Noi i soldi veri li abbiamo, non sono quelli del monopoli"
Sabato 15 Giugno 2019
20:55 Notizie Le pagelle di Sassari, Smith mvp in gara 2, spento in gara 3 20:54 Pagelle Sassari-Reyer, LE PAGELLE, finalmente Daye esplode 20:47 Notizie Anche Italiano è complicato 20:20 Notizie Tedino, Italiano e Mangia, si allunga la lista dei candidati 14:05 Umana Reyer De Raffaele dopo gara 3: "Abbiamo ritrovato subito la solidità mentale per battere Sassari" 14:03 Gli ex Anche Inzaghi trova squadra, sarà il successore di Bucchi e affronterà il Venezia in amichevole 14:01 Gli ex Vecchi pronto a ritrovare squadra, la Feralpisalò pronta ad accoglierlo 13:59 Primo Piano Altro no a Tacopina, Tedino potrebbe ripartire da Teramo
11:46 Primo Piano Un Daye sontuoso trascina Venezia che sbanca Sassari e si porta, avanti nella serie 2-1 10:24 Notizie Tedino il nome numero uno per la panchina, ma piace anche Italiano
Venerdì 14 Giugno 2019
19:09 Primo Piano UFFICIALE - Lupo è il nuovo DS del Venezia 19:00 Gli ex Audero: "Aver giocato tanto anche sia a Venezia che alla Sampdoria mi ha aiutato" 18:00 Calciomercato Coppolaro, si va verso il ritorno a casa base 17:30 Notizie Serie C, Ghirelli: "Il campionato può slittare anche quest'anno" 17:00 Notizie Risolto il primo adempimento per la Stagione 2019/2020 16:30 Umana Reyer Daye: "Siamo stanchi, ma non ci dobbiamo pensare e mettere più energia" 16:00 Notizie Capitan Domizzi, un altro anno o ritiro? 15:34 Focus Fortissimo rischio smobilitazione