SEZIONI NOTIZIE

Fiordilino, conferenza: "I rigori negati sono episodi che possono cambiare una stagione, dobbiamo andare avanti ed essere più forti anche di questo"

di Davide Marchiol
Vedi letture
Foto

Conferenza stampa per Luca Fiordilino, che contro il Frosinone ha centrato un palo.

Quanto fa male il palo preso? "Fa tanto male, ma non a livello personale, più per la squadra, perchè dopo una prestazione del genere avremmo meritato di più. Potevo fare un po' meglio forse al momento del tiro, ma pensavo di aver fatto gol"

Correre tanto può darti meno lucidità? "Non penso, devo dare una mano in entrambe le fasi, è il mio compito, se corro tanto per la mia squadra è un bene"

Cosa pensi del presunto fallo di mano? "L'ho rivisto e mi sembra rigore netto, me lo ha detto subito anche Monachello, ho detto a Gaetano di non protestare più, ma anche rivedendolo si vede chiaramente. Ci mancano due rigori nelle ultime partite, ma dobbiamo andare avanti, continuare con queste prestazioni perchè ci possono portare punti importanti"

Può incidere la frattura della curva? "Forse sì, ma dobbiamo pensare al campo, dobbiamo riuscire subito sabato a portare punti in casa"

Il fatto che gli avversari al Penzo giochino più chiusi incide? "Sicuramente incide, il Chievo ci ha affrontato a visto aperto e abbiamo avuto la possibilità di giocare di più. In casa ormai le squadre ormai sanno come giochiamo e restano più chiuse, dobbiamo studiare delle alternative, ma contemporaneamente dobbiamo continuare con queste prestazioni"

Il prossimo avversario: "L'Entella ha tanti giocatori che hanno fatto la B, conoscono questo campionato, è una squadra forte"

Il campo più piccolo al Penzo può incidere? "Questi sono alibi che non vogliamo trovare, dobbiamo andare avanti, come per gli episodi dei rigori. Dobbiamo andare sopra anche a questo, di sicuro non darci i rigori non è uno svantaggio, perchè sono cose che cambiano partite e campionati"

Com'è il morale? "Il morale deve essere alto perchè venivamo da quattro risultati utili consecutivi, abbiamo vinto due volte in trasferte non facili, sappiamo cosa vuole il mister, abbiamo perso un'opportunità di staccare in classifica contro il Frosinone, ma dobbiamo andare avanti"

Cosa cambia con l'inserimento di Firenze? "Tutte le mezzali a disposizione si buttano in avanti, da Firenze a Lollo, manca qualcosa anche a noi centrocampisti in fase realizzativa e dobbiamo trovarla"

Altre notizie
Martedì 18 Febbraio 2020
19:07 Focus Niederauer nuovo presidente: "Vogliamo continuare a lavorare per il bene del Venezia" 19:05 Primo Piano La nuova governance del Venezia 12:10 Notizie Serie B, la classifica. Benevento a +17. Spezia e Frosinone al 2° posto 12:08 Primo Piano Nuovo stadio, si fa strada l'ipotesi "Ponte della Libertà" 11:13 Notizie Sconfitta casalinga per il Venezia FC Femminile
PUBBLICITÀ
11:09 Calciomercato Longo deve rinnovare con l'Inter per poter restare al Venezia
Lunedì 17 Febbraio 2020
22:06 Primo Piano La Coppa Italia è finalmente della Reyer 22:03 Primo Piano Modolo: "Potevamo fare qualcosa di più contro l'Entella. Sfida col Pisa importante, ma non decisiva" 15:09 Focus Capello: "Gli episodi non stanno girando a nostro favore" 10:12 Giovanili L'Under 18 orogranata vince la Next Gen Cup. Reyer-Reggio Emilia (62-59) 08:00 L'avversario Brindisi, Vitucci: "Due finali consecutive sono motivo d'orgoglio, amarezza ovviamente per averle perse entrambe" 07:00 Focus De Raffaele: "Una grande Coppa Italia, vinta grazie al gioco fatto in difesa"
Domenica 16 Febbraio 2020
23:48 Pagelle Le pagelle di Reyer Venezia-Brindisi (73-67). La Reyer batte Brindisi e conquista la Coppa Italia 23:20 Umana Reyer La Reyer vince la Coppa Italia, le parole di Cerella: "Vinto grazie alla solidità difensiva" 22:43 Umana Reyer La Reyer vince la Coppa Italia, le parole di Tonut: "Noi ci siamo" 21:20 Umana Reyer La Reyer vince la Coppa Italia, le parole di Mazzola: "La vittoria in un momento difficile è ancora più bella" 21:16 Umana Reyer La Reyer vince la Coppa Italia, le parole di Watt: "Finalmente" 17:30 Primo Piano LIVE COPPA ITALIA - Reyer-Brindisi (73-67) La COPPA ITALIA è Orogranata. Fine del match 16:04 Notizie Aramu: "Ci pesa non fare bottino pieno in casa, c'è rammarico" 16:03 Notizie Longo: "Due punti persi, Aramu mi ha lasciato battere il rigore"