SEZIONI NOTIZIE

Mercato nella fase più calda, il Venezia ha ancora un paio di situazioni irrisolte

di Davide Marchiol
Vedi letture
Foto

Mercato di gennaio che volge al termine e, proprio per questo, entra nella fase più calda, visto che tante squadre aspettano le ultime occasioni per muoversi e trovare i profili adatti per rinforzare la propria rosa. Il Venezia invece ha chiuso subito i due colpi che un po' ci si sarebbe aspettati. Era strettamente necessario un terzino sinistro per sopperire all'assenza di Felicioli ed è arrivato l'esperto Molinaro. La situazione punte era spinosa, alla fine Bocalon ha salutato ed è arrivato al suo posto Monachello, in modo da lasciare inalterato il numero di tasselli a disposizione di Dionisi.

Proprio in attacco la situazione resta ancora ingarbugliata. Bocalon infatti non sembrava troppo contento e alla fine ha salutato, anche Di Mariano ha patito in questa prima parte di stagione e gli interessamenti per lui non mancano. I giorni passano, le probabilità che il Venezia accetti la cessione di un altro giocatore potenzialmente titolare con così poco tempo per sostituirlo, ma c'è da capire la volontà del ragazzo che, ovviamente, non si è esposto. Sentiremo parlare della cosa probabilmente fino alla fine del mercato.

È in entrata invece l'altra questione che terrà probabilmente accese le notizie relative al Venezia. Visti i numerosi infortunii infatti non è da escludere completamente che la società decida di prelevare un centrocampista in più, in prestito con tutta probabilità. I nomi fatti fino ad ora non si sono concretizzati, ma sono tanti i giocatori che cercheranno all'ultimo una sistemazione e potrebbe esserci qualche buona occasione per rinforzare ulteriormente la rosa di Dionisi. Sembra invece essersi definitivamente spenta la trattativa Aramu. La SPAL pare aver virato su altro e i giorni per una trattativa che sarebbe così importante per i Leoni sono ormai pochi.

Altre notizie
Martedì 18 Febbraio 2020
19:07 Focus Niederauer nuovo presidente: "Vogliamo continuare a lavorare per il bene del Venezia" 19:05 Primo Piano La nuova governance del Venezia 12:10 Notizie Serie B, la classifica. Benevento a +17. Spezia e Frosinone al 2° posto 12:08 Primo Piano Nuovo stadio, si fa strada l'ipotesi "Ponte della Libertà" 11:13 Notizie Sconfitta casalinga per il Venezia FC Femminile
PUBBLICITÀ
11:09 Calciomercato Longo deve rinnovare con l'Inter per poter restare al Venezia
Lunedì 17 Febbraio 2020
22:06 Primo Piano La Coppa Italia è finalmente della Reyer 22:03 Primo Piano Modolo: "Potevamo fare qualcosa di più contro l'Entella. Sfida col Pisa importante, ma non decisiva" 15:09 Focus Capello: "Gli episodi non stanno girando a nostro favore" 10:12 Giovanili L'Under 18 orogranata vince la Next Gen Cup. Reyer-Reggio Emilia (62-59) 08:00 L'avversario Brindisi, Vitucci: "Due finali consecutive sono motivo d'orgoglio, amarezza ovviamente per averle perse entrambe" 07:00 Focus De Raffaele: "Una grande Coppa Italia, vinta grazie al gioco fatto in difesa"
Domenica 16 Febbraio 2020
23:48 Pagelle Le pagelle di Reyer Venezia-Brindisi (73-67). La Reyer batte Brindisi e conquista la Coppa Italia 23:20 Umana Reyer La Reyer vince la Coppa Italia, le parole di Cerella: "Vinto grazie alla solidità difensiva" 22:43 Umana Reyer La Reyer vince la Coppa Italia, le parole di Tonut: "Noi ci siamo" 21:20 Umana Reyer La Reyer vince la Coppa Italia, le parole di Mazzola: "La vittoria in un momento difficile è ancora più bella" 21:16 Umana Reyer La Reyer vince la Coppa Italia, le parole di Watt: "Finalmente" 17:30 Primo Piano LIVE COPPA ITALIA - Reyer-Brindisi (73-67) La COPPA ITALIA è Orogranata. Fine del match 16:04 Notizie Aramu: "Ci pesa non fare bottino pieno in casa, c'è rammarico" 16:03 Notizie Longo: "Due punti persi, Aramu mi ha lasciato battere il rigore"