SEZIONI NOTIZIE

De Raffaele a tutto tondo: "Quest'anno campionato con un appeal diverso"

di Giuseppe Malaguti
Vedi letture
Foto

Walter De Raffaele è indubbiamente uno dei migliori coach in Europa. Lo dimostrano la costanza nei risultati delle ultime annate. Una pallacanestro che prima di tutto premia il gruppo nei confronti del singolo. Una personalità molto forte che incide in modo positivo sulla squadra con la capacità innegabile di gestire un roster profondissimo fatto di giocatori molto importanti. Il lavoro quotidiano, la cura del dettaglio, il coraggio, la forza delle proprie idee, sono le basi fondamentali del tecnico livornese che spiegava, al Media Day Reyer l’entusiasmo di ripartire per una nuova avventura: “ si riparte con grande voglia, il gusto della vittoria è talmente dolce che poi ti fa ripartire con grande entusiasmo e ti spinge a fare ancora un stagione importante”.
Il Coach dei campioni d'Italia si sente però snobbato insieme alla sua Reyer Venezia dai pronostici del prossimo anno che vedono sotto i riflettori l’Olimpia Milano di Messina e del Chacho Rodriguez e la Virtus Bologna, di matrice serba, di coach Djordjevic, Milos Teodosic e Stefan Markovic
Lo spiega bene a Vincenzo Di Schiavi nell’intervista alla Gazzetta dello Sport,

C’è grande fermento per la nuova stagione di Serie A che sta per inziare
“Lo condivido. In effetti il campionato che è alle porte ha un appeal diverso rispetto al passato. Ci gusteremo un allenatore come Messina, i talenti che Milano e Bologna hanno portato in Italia, una Sassari dal livello altissimo, squadre ben costruite come Reggio Emilia, Brindisi e Cremona. Rendendo merito infine allo scudetto di Venezia, forse poco pubblicizzato".

Ha letto le parole di Messina ? Si è parlato più dei problemi di Milano che dello scudetto di Venezia.
“Classico del nostro paese: si guarda più a cosa non va che a come sono nati i successi”.

Dopo due scudetti che messaggio manda ai tifosi?
“ Di godersi il fatto di vivere in un’epoca vinvcente. Noi ripartiamo dai soliti concetti tecnici, parlando poco e sfidando gli avversari con la forza delle nostre idee”.
 
Che Reyer sarà?
“All’insegna della continuità. Abbiamo confermato il gruppo che ha vinto lo scudetto perché è giusto cosi. Filloy è tornato per far fronte alla partenza di Haynes. Chappell può coprire tutte le rotazioni degli esterni. Udanoh ha un bidimensionalità importante. Siamo profondi e duttili come sempre punteremo su giocatori italiani”.

Gli italiani.
“Daremo a Tonut un ruolo importante, quello di guardia titolare. Roba che non si vedeva da un po'. Anche Mazzola avrà uno spazio significativo e inseriremo un giocatore giovane come Casarin".

La partenza di Quez Haynes invece vi ha spiazzato ?
"Ci ha preso un po’ alla sprovvista, ora dovremo trovare nuovi equilibri”.

Capitolo coppe
“ L’EuroCup è una scelta pensata per fare un ulteriore salto di qualità. Quindi pensiamo alla prima partita contro il Partizan. E' l'inizio di un percorso che vogliamo esplorare per capire fin dove possiamo spingerci".


Altre notizie
Mercoledì 16 Ottobre 2019
16:26 Primo Piano Venezia,primi reali dubbi (finalmente) a centrocampo ed in attacco per mister Dionisi,ci si chiede anche come mai arrivino così tanti goal su palle alte 13:32 Notizie Lupo mette fine alle voci di mercato: "No svincolati, proseguiremo con l'attuale rosa" 12:48 Primo Piano La Reyer vince ancora, De Nicolao leader in pectore. Ora il derby
Martedì 15 Ottobre 2019
23:57 Pagelle Le Pagelle della Vittoria Reyerina contro il Tofas Bursa 23:47 Calciomercato No al terzino svincolato, Pasqual era l'unica opzione
PUBBLICITÀ
22:56 Primo Piano De Raffaele, conferenza: "La solidità difensiva è tornata nostro marchio di fabbrica" 19:30 Primo Piano LIVE EUROCUP - Reyer-Tofas Bursa (76-65) "La Reyer Ingrana la seconda, Vince anche in Eurocup contro il Tofas Bursa " fine del match 19:29 L'avversario Treviso annuncia: "Palaverde tutto esaurito per la partita con la Reyer" 15:23 Gli ex Fabiano si toglie i sassolini dalle scarpe: "Zenga mi ha mancato di rispetto, la società invece mi ha aiutato" 15:03 Focus Vacca: "Tanta voglia di far tre punti al Penzo, io un po' alla volta arriverò al 100%" 14:59 Focus Bocalon: "I Play-Out sono dimenticati e di questo bisogna dare merito a mister e DS" 13:48 Primo Piano ESCLUSIVA TVS-Primavera, Collauto: "Noi abbiamo scelto la strada della formazione" 10:30 Editoriale Molto più di un derby 08:00 Umana Reyer La Reyer non resta a guardare e sonda il mercato, Goudelock uno dei nomi
Lunedì 14 Ottobre 2019
22:14 Primo Piano La Reyer chiude la campagna abbonamenti alla quota record di 4910 tessere! 22:11 Umana Reyer Tucci: "Dobbiamo impedire ai playmaker del Bursa di accendersi" 19:19 Notizie Venezia FC Femminile superato per 2-0 in campionato 19:04 Notizie I risultati del Settore Giovanile arancioneroverde, week end amichevole per la Primavera 19:03 Notizie Il programma settimanale degli allenamenti 19:02 Notizie È lesione all'aduttore per Senesi